Home ARTICOLI Pannarano | Avellino o Benevento? Il referendum è più di un’idea
0

Pannarano | Avellino o Benevento? Il referendum è più di un’idea

0

Avellino o Benevento? Quale provincia sposare? La sensazione è che Pannarano sia giunta ad un bivio del proprio percorso di Comunità. Rompere gli indugi: questo è quello che vuole fare l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio D’Alessio che intende indire un referendum consultivo al fine di comprendere quale sia la volontà popolare rispetto a quello che è un nodo storico. Ovvero: andare con la provincia irpina o restare con quella sannita. Pannarano, infatti, è uno degli undici Comuni in Italia che è enclave interprovinciale: appartiene, cioè, istituzionalmente ad una Amministrazione provinciale dalla quale, però, è geograficamente completamente staccata per essere circondata da territorio di altra provincia. Un caso che non fa solo almanacco ma che è ricco di piccoli, quotidiani disagi. L’ultimo della serie con l’inserimento della cittadina nel collegio elettorale avellinese. Prima di passare ad azioni forti, quindi, l’Amministrazione D’Alessio intende capire quale è la reale volontà della popolazione. La Costituzione consente ai Comuni l’iniziativa attraverso la consultazione referendaria dell’elettorato: successivamente l’ente cittadino potrà avviare il discorso presso i livelli istituzionali e, sentita la Regione, lo Stato emanerà eventualmente la legge di cambiamento della circoscrizione territoriale delle province interessate. Ultimo precedente in Campania di paese che ha cambiato appartenenza provinciale fu Sant’Arcangelo Trimonte che nel 1978 salutò Avellino per entrare in Benevento. Vuole rompere gli indugi, come detto, D’Alessio. Cui con tutta evidenza non piacciono le situazioni indefinite ed improduttive: vedi il caso Città Caudina, dalla quale Pannarano potrebbe presto fuoriuscire (la proposta in tal senso dovrebbe essere presto valutata dal Consiglio comunale). Ed anche in merito al discorso delle Politiche, se non dovesse mutare l’attuale situazione (con l’enclave unico paese del Sannio a votare con i paesi irpini), potrebbe giungere addirittura imput a boicottare le urne.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code