Home ARTICOLI Montesarchio | Il bilancio e gli auguri del sindaco Franco Damiano
0

Montesarchio | Il bilancio e gli auguri del sindaco Franco Damiano

0

Cari amici e Concittadini,
finisce un anno importante per Montesarchio che mi vede, assieme agli amici e Consiglieri  della lista “Scegliamo Montesarchio”, alla guida della nostra Città. Sono stati anni intensi, impegnativi anche alla luce delle modifiche legislative e alle nuove disposizioni di bilancio e gestione degli Enti Locali che  determinano nuove e gravose  responsabilità su chi amministra, con scelte da fare difficili ma che abbiamo orientato sempre per aiutare chi è in difficoltà.

Sono stati anche anni ricchi di soddisfazioni e cose fatte.

Ne voglio tracciare solo  alcune significative ed esemplificative.

Quando ci siamo insediati la situazione non era certamente rosea, ma senza polemiche abbiamo fatto l’unica cosa che un amministratore serio può fare : rimboccarsi le maniche e lavorare in silenzio nell’esclusivo interesse della Comunità.
Abbiamo puntato innanzitutto a risanare e rendere trasparente la gestione delle risorse e delle casse comunali : unico biglietto da visita per un Comune serio al giorno d’oggi, unica strada per garantire un presente e un futuro sereno ai cittadini. Abbiamo riconosciuto da un lato i debiti del passato, pagando e rispettando i creditori dall’altro abbiamo anche investito, lavorando e studiando con impegno assieme alla macchina comunale per intercettare fondi da Europa, Governo e Regione, senza cioè toccare e dissestare il bilancio comunale o facendo nuovi debiti e scaricando nuove tasse o rincari sui cittadini.
Il risultato è stato straordinario: oltre venti milioni di euro per lavori fatti e da farsi, cifra incredibile per un comune delle dimensioni di Montesarchio e appartenente alle aree interne del sud.

Abbiamo dapprima però pensato alle cose essenziali e utili al vivere civile come il sistema fognario e poi abbiamo immaginato la Città che vogliamo.
Il campo da calcio ,ad esempio, sarà un fiore all’occhiello per la Comunità anche per un evento storico come le Universiadi del 2019 che vedranno Montesarchio  protagonista con altre strutture per lo sport e l’aggregazione sociale che sorgeranno.
Il centro storico è stato ed è uno dei nostri impegni principali : lo Skyline  illuminato , la nostra Torre riaperta dopo 30 anni, il ritorno del Vaso di Assteas  voluto fortemente da quest’Amministrazione che arricchisce il Museo Nazionale  Caudino e la mostra  “Rosso Immaginario” che ha fatto registrare numeri impensabili di visitatori  assieme ai fondi che abbiamo intercettato e destinato al borgo ci consentono di essere soddisfatti del lavoro e della strada intrapresa.
Abbiamo posto i cittadini e in particolare le fasce deboli al centro : il nostro ambito della 328 è tra i più virtuosi della Regione, abbiamo evitato di innalzare tasse e tributi, abbiamo aperto un asilo nido in un momento in cui le classifiche nazionali sulla qualità della vita vedono la provincia di Benevento agli ultimissimi posti proprio per l’assenza di asili nido e politiche attive per le mamme e per l’infanzia.

Abbiamo intessuto un rapporto con le ottime  Scuole del nostro territorio improntato a una proficua  collaborazione e alla integrazione di attività culturali.

L’utilizzo a costi sociali e minimi  dello scuolabus e della mensa scolastica alle fasce meno abbienti della popolazione scolastica  è stata ed è una priorità di cui andiamo fieri soprattutto oggi con le dure restrizioni di bilancio.

Sui tributi abbiamo fatto una scelta di campo: per la prima volta ci siamo imbattuti in nuovi sistemi di tassazione previsti dallo stato centrale su Imu e rifiuti, e abbiamo scelto di esonerare da ogni balzello la prima casa, abbiamo premiato chi produce meno rifiuti e infine abbiamo abbassato le aliquote Irpef, cosa che aggiunta all’innalzamento della soglia di esenzione totale a undicimila euro conferma la nostra attenzione per le fasce più deboli della popolazione.
E sono arrivati segnali positivi per la nostra economia: le aziende sono tornate a investire nella zona industriale (P.I.P.) grazie alle intelligenti scelte e ai  miglioramenti che abbiamo realizzato e che stiamo realizzando con un finanziamento sempre extra bilancio di un milione e mezzo di euro.
Siamo stati pluripremiati per la raccolta differenziata grazie alle scelte e a quelle attuate  dal nostro  soggetto gestore  : una città che ambisce ad essere turistica non può essere sporca.
Tanto, tanto, tanto è stato fatto, e questo ci rende orgogliosi ma  tanto si deve ancora  fare per la nostra Montesarchio, guardando però con maggior serenità al futuro e sicuri che il meglio deve ancora venire.

Vi auguro di cuore un 2018 splendido e proficuo, a voi ,alle vostre famiglie e al paese che amiamo e che mi date l’onore di guidare. Un abbraccio.

Felice anno nuovo.

Franco Damiano

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code