Home ARTICOLI Sant’Agata | Un Mondo di Suoni per Tufacea: il programma natalizio
0

Sant’Agata | Un Mondo di Suoni per Tufacea: il programma natalizio

0

Festività natalizie all’insegna di concerti, videoproiezioni artistiche e mostre per Sant’Agata de’Goti. La città si prepara a dare il via a quella che potremmo definire la seconda fase del progetto “Un Mondo di Suoni per Tufacea” – intervento co-finanziato dal POC Campania 2014-2020 – Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Si riparte sabato 9 dicembre alle ore 20.30 con la emozionante voce di Antonella Ruggiero che, nella Chiesa della SS. Annunziata, si esibirà in “I regali di Natale”. Domenica 10 dicembre sarà la volta della rap band locale “Muretto Crew” che si esibirà in piazza Trieste alle ore 16.00. Il 30 dicembre, ancora una volta presso la Chiesa della SS Annunziata, si esibiranno Rita Ciccarelli e Flowin’Gospel con il concerto “God is amazing”. Sempre nell’ambito del progetto “Un mondo di suoni per Tufacea” è prevista, a partire dal prossimo 15 dicembre, la realizzazione di “Noel Lumiere” elaborazioni grafiche artistiche a tema natalizio con videoproiezioni in diverse locations del Centro Storico. Ultima ma non ultima per importanza l’“Archeological Experience”. Una particolare exhibit multimediale a tema archeologico la cui apertura è prevista per il giorno 22 dicembre nella Chiesa di San Francesco. La mostra resterà aperta fino al 6 maggio 2018. Con questo programma – dichiara Giannetta Fusco consigliere delegato alle Politiche per la Cultura, alla Valorizzazione e Promozione del Centro Storico e alla Protezione Civile – si vuole favorire incontri e confronti al fine di vivere e coniugare la musica, l’arte, l’archeologia con i valori fondamentali. Sant’Agata de’ Goti vuole essere il luogo dove ogni ospite, possa godere di una dimensione locale avvolto da un’atmosfera senza tempo e senza confini”. Un programma che punta – afferma Angela Ascierto consigliere delegato alla Valorizzazione e Promozione del patrimonio storico, artistico e archeologico, all’attuazione grandi eventi e alla memoria storico locale – in maniera decisa alla valorizzazione del centro storico e del patrimonio artistico e archeologico di Sant’Agata de’ Goti, proseguendo lungo la strada che vuole rafforzare sempre più la vocazione al turismo archeologico del centro caudino. Il programma musicale di “Un Mondo di Suoni per tufacea” si chiuderà il 2 aprile 2018 con Tosca in “Appunti Musicali dal Mondo”. Tutti gli eventi sono liberi e gratuiti, fino ad esaurimento posti nel caso di spettacoli con posti a sedere in luoghi chiusi.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code