Home ARTICOLI Sant’Agata | Polo Oncologico e sicurezza alimentale: tavolo tecnico al Ministero della Salute
0

Sant’Agata | Polo Oncologico e sicurezza alimentale: tavolo tecnico al Ministero della Salute

0

“Nel pomeriggio di ieri martedì 14 novembre il sindaco di Sant’Agata de’ Goti Carmine Valentino ha preso parte presso il Ministero della Sanità al tavolo tecnico convocato dal sottosegretario di Stato Davide Faraone per parlare di Salute e Sicurezza Agro-Alimentare in relazione alla tematica “Terra dei Fuochi”.

Presenti i sindaci di Caserta, Castelvolturno e Sant’Agata de’ Goti, parlamentari ed esponenti delle istituzioni delle province beneventana e casertano, delegati del Commissariato regionale per il Rientro del debito sanitario, delegati di diversi dipartimenti ministeriali, vertici dell’ASL di Caserta, e Sua Eccellenza Monsignor Angelo Spinillo della diocesi di Aversa. Tra gli argomenti posti all’attenzione del tavolo ministeriale il tema della sicurezza alimentare e della Tutela della Filiera Bufalina, del diritto alla salute e del nuovo Polo Oncologico del “Sant’Alfonso Maria De’ Liguori di Sant’Agata de’ Goti, delle bonifiche e della salubrità del territorio.

“Mi preme ringraziare il sottosegretario Faraone per la convocazione del tavolo tecnico – ha commentato Valentino – e per suo tramite il Governo che ancora una volta si è dimostrato attento e reattivo nel recepire le richieste provenienti dal territorio sannita e campano. Polo Oncologico, sicurezza alimentare e sicurezza ambientale rappresentano oggi le priorità per chi amministra il territorio e poterne parlare ad un tavolo assieme al sottosegretario al Ministero della Salute ed ai tecnici della struttura ministeriale, con una ricca ed autorevole delegazione delle istituzioni territoriali, ha rappresentato un’opportunità importante per noi sindaci. Mai come in questo momento vi è una convergenza, potrei dire circolare, ed il territorio, con le sue comunità e rappresentanze tutte, è pronto ad un’azione incisiva non più rinviabile. Mai come in questo momento infatti i cittadini possono contare su un lavoro sinergico, coordinato e proficuo, messo in campo da istituzioni del territorio e rappresentanti di governo. Nel corso dell’incontro abbiamo inoltre ottenuto l’impegno da parte del Sottosegretario Faraone per la convocazione di un nuovo tavolo tecnico per parlare dell’allocazione di nuove risorse per la sanità in Campania e per l’impiego di nuovi strumenti in difesa della salubrità del nostro ambiente e per la sicurezza alimentare dei cittadini”.

Il sindaco Carmine Valentino ha avuto modo di aggiornare sugli esiti del tavolo tecnico il Sottosegretario di Stato Umberto Del Basso de Caro ed il consigliere regionale Mino Mortaruolo, sempre pronti a sostenere nelle rispettive funzioni e ruoli le iniziative/azione intraprese per l’istituzione del Polo Oncologico del “Sant’Alfonso Maria De’ Liguori” di Sant’Agata de’ Goti ormai realtà a seguito del decreto 54 del 7/11/2017 del Commissario ad Acta per l’Attuazione del Piano di rientro del disavanzo del SSR Campano.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code