Home ARTICOLI Moiano | Sportello di ascolto per le famiglie.
0

Moiano | Sportello di ascolto per le famiglie.

0

Sportello di ascolto per le famiglie

In un’ottica di prevenzione del disagio e di promozione del benessere, nasce a Moiano (Benevento) uno Sportello di Ascolto rivolto alle famiglie finanziato dal Comune di Moiano che, sensibile alle problematiche di disagio sociale del territorio, ha promosso, di concerto con l’Associazione di Promozione Sociale Cassiopea, un servizio di ascolto psicologico rivolto alle famiglie, ai giovani, agli adolescenti.

Il  Servizio, completamente gratuito, si configura come uno spazio riservato di accoglienza e di ascolto rivolto alla persona,  all’interno del quale i cittadini possono richiedere una consulenza rispetto a situazioni di disagio personale e familiare, a momenti di crisi e cambiamento  ed essere aiutati a sciogliere eventuali conflittualità e nodi problematici. Lo sportello è curato dalla D.ssa Angelina Viola (psicologa) e dalla D.ssa Maria Libera Falzarano (sociologa) e tra le attività prevede  consulenze psicologiche individuali e familiari, colloqui di supporto alla genitorialità, colloqui di orientamento in relazione al percorso scolastico, professionale e formativo, gruppi di confronto tra adolescenti e/o giovani,  incontri di formazione e sensibilizzazione su tematiche di interesse sociale.

I giorni di apertura sono il Martedì dalle 9.00 alle 11.00 e il giovedì dalle 16.30 alle 18.30 presso la Biblioteca Comunale  di Moiano in via Roma , 6.

Lo sportello può, nelle situazioni di disagio più strutturato, rappresentare il primo contatto con una figura d’aiuto e porsi quale collegamento con altri servizi pubblici e/o privati del territorio, per una presa in carico più ampia e articolata.

Il progetto è gestito dall’Associazione Cassiopea  che da tempo è impegnata in attività di tutela dei diritti della famiglie, in modo particolare dei minori e delle donne attraverso la realizzazione di progetti ed attività di prevenzione del disagio, di promozione del benessere e attraverso la creazione di spazi di socializzazione e di laboratori esperenziali.  Attualmente infatti è impegnata nella realizzazione del laboratorio “IL PICCOLO ARTISTA TRA FORME E COLORI”  co-finanziato dal Comune di Airola  e in partenariato con l’Associazione L’Atelier d’Arte di Liana Falzarano.

Un laboratorio di manualità creativa ispirato alla carta dei diritti dei bambini all’arte e alla cultura, ultimo step di un  percorso biennale di promozione del benessere che ha l’obiettivo di favorire  lo sviluppo di competenze ludiche e creative  e lo stabilirsi di relazioni positive tra bambini e tra bambini e operatori. Il progetto ha avuto inizio, infatti, lo scorso anno con il laboratorio “COLORI ED EMOZIONI, anch’esso co-finanziato dal Comune di Airola, un percorso di arte e giochi alla scoperta del mondo delle emozioni che si è concluso lo scorso aprile.

www.apscassiopea.it

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code