Home ARTICOLI Airola | Mancano funzionari comunali, Napoletano alla ricerca di figure tecniche in “prestito”
0

Airola | Mancano funzionari comunali, Napoletano alla ricerca di figure tecniche in “prestito”

0

Ad Airola è emergenza funzionari. Deceduto l’ingegnere Rianna e preso atto del pensionamento di ulteriori figure (si vedano De Masi e Riviezzo), l’Area tecnica di Palazzo Montevergine è restata (o si accinge a restare), di fatto, vacante in molti dei ruoli apicali. L’ultima “emergenza” è quella legata al Settore “Protezione civile, Manutenzione del Patrimonio e del Demanio comunale, Politiche energetiche e Sicurezza sui luoghi di lavoro”: dalla giornata odierna, infatti, saluta l’attività, causa collocamento a riposo per raggiunti limiti di età, il geometra Vincenzo De Sisto. E’ assoluta penuria, quindi, ai piani alti tecnici del Municipio e, per ora, ci si arrangia con le risorse disponibili. “Per far fronte a tale contingenza, i due Funzionari tecnici restati in servizio – è esposto – hanno già assunto, ad interim, incarichi dirigenziali per la titolarità delle posizioni organizzative restate vacanti in aggiunta agli incarichi delle rispettive loro posizioni”. Super lavoro per chi rimane, quindi, sebbene il Comune sià già passato ad adottare le contromisure. Negli intenti dell’Ente vi è, infatti, quello di indire bandi di concorso per la copertura dei posti vacanti; intanto, però, resta l’emergenza di tamponare la grossa falla apertasi nel personale. Allo scopo, pertanto, con riguardo al menzionato Settore comunale di “Protezione civile”, è stato avviato un sondaggio tra i Comuni della Provincia di Benevento chiedendosi “la disponibilità di un Funzionario tecnico per l’utilizzo temporaneo, per un anno, in convenzione presso l’Ente”. All’orizzonte, però, una maxi stagione di concorsi.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code