Home ARTICOLI Airola | Furto di cuccioli, disperato appello delle volontarie…
0

Airola | Furto di cuccioli, disperato appello delle volontarie…

0

 

“Riportateceli, rischiano di morire”

Se anche i cani vanno a ruba. Termometro di una società sempre più malata, giunge da Airola un appello alla pubblica attenzione. Milena e Lina, due giovani airolane, hanno denunciato (per ora solo via “social”) il furto di cuccioli, di appena 30 giorni di vita, ancora non svezzati e già chippati. “Rischiano di morire”, evidenziano le due essendo gli animali – come detto – ancora strettamente dipendenti dal latte materno. Gli animali portati via dovrebbero essere in numero di tre. La sottrazione degli animali dovrebbe risalire alla mattinata di ieri. “Offriamo ricompensa a chiunque ce li riporti. Accettiamo informazioni anche in forma anonima – è il testo del messaggio lanciato a mezzo web – Se li riavremo – è altresì specificato – non sporgeremo denuncia. Chiunque sappia qualcosa, parli”. Milena e Lina, che sono attiviste nel settore del volontariato animale, tengono a ribadire l’alto rischio in termini di sopravvivenza per i cuccioli in quanto ancora non pronti per essere separati dalla madre. Sempre a mezzo social si azzardano ipotesi circa la possibile destinazione degli animali: v’è chi evidenzia come la razza dei cagnolini – sembrerebbero essere simil maremmani – potrebbe aver calamitato su di loro le attenzioni di proprietari di bestiame. Certo è, oggi come oggi, che anche il cane deve essere messo sotto chiave.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code