Home ARTICOLI Cervinara | La terza edizione di OPULENTIA festival della cultura e del giornalismo. Ecco il programma
0

Cervinara | La terza edizione di OPULENTIA festival della cultura e del giornalismo. Ecco il programma

0

III edizione di Opulentia-Festival della cultura e del giornalismo
@ Sala convegni “Nicodemo De Vito” (Cervinara)
6-7 ottobre 2017
Evento organizzato dall’associazione “L’AltraFaccia”
Con il Patrocinio del Comune di Cervinara
Media Partner UserTv
Associazione “Piccole Donne”

Programma:
Venerdì 6 ottobre

– Ore 10:00 #opulentiaperlascuola**
Incontri d’autore. A testa alta: una storia di resistenza alla camorra
con Paolo Miggiano (giornalista e scrittore)
modera Luciano De Santis (ufficio stampa del festival “Opulentia”);

– Ore 21:00 Spettacolo Teatrale*
“Loro di Napoli” – Omaggio al repertorio napoletano e ai personaggi che lo hanno reso ricco ed unico.
Un’idea di Tommaso Bello
Organizzazione scenica di Mattia Parrella
Coreografie di Annamaria Germano, Scenografia di Peppino Biancardi, Musiche: Gianluca Bizzarro
con Tommaso Bello, Enrico Iuliano e Mattia Parrella, Annamaria Germano e Giulia Azzaruolo,

Sabato 7 ottobre

– ore 10:00 #opulentiaperlascuola**
Spettacolo Teatrale “Malanova”
una produzione di Sciara Progetti e Teatro Verdi di Fiorenzuola d’Arda
con Ture Magro e Flavia Gallo
a seguire dibattito con l’autrice del libro omonimo, Cristina Zagaria (giornalista de La Repubblica);

– ore 17:30 Angolo L’AltraFaccia. Partecipa al confronto!
In campo le idee per la nascita di un nuovo progetto editoriale in Valle Caudina
con Tommaso Bello, Luciano De Santis e Gabriele Crispo;

– 18:30 Premio “Eroi Quotidiani”
a cura dell’associazione L’altraFaccia e di UserTv
conduce Franco Pitaniello, con la collaborazione di Tommaso Bello
con la presenza di poeti, scrittori, giornalisti e artisti di vario genere,
verranno premiati coloro che negli ultimi 365 giorni hanno dato lustro alla nostra Valle Caudina.
Ospite d’onore il tenore Nicola Pisaniello;

– 21:30 Spettacolo Teatrale*
“Malanova”
Che cos’è una malanova? È una cattiva notizia. Nel 1999, in Calabria, una ragazzina di tredici anni viene avvicinata da un ragazzo più grande, che sembra volerla corteggiare. In poco tempo Anna diventa per tutto il paese una malanova. Una storia vera, forte, indicibile.
Una produzione di Sciara Progetti e Teatro Verdi di Fiorenzuola d’Arda, con Ture Magro
Scene e luci: Lucio Diana
Drammaturgia: Ture Magro e Flavia Gallo

*Spettacolo Teatrale a pagamento
** Spazio dedicato alle scuole che richiedono l’adesione all’evento

Per info e prenotazioni
festivalopulentia@gmail.com
opulentiaperlascuola@gmail.com
Tel. 349 4472352

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code