Home ARTICOLI Cervinara | Tante novità per il piccolo Santuario Cittadino di San Cosma
0

Cervinara | Tante novità per il piccolo Santuario Cittadino di San Cosma

0

Fervono i preparativi per la festa civile e religiosa che si terrà il 22-23 e 24 settembre 2017: “Festa degli Antichi Sapori e Suoni”. L’evento è dedicato ai Santi Medici Cosma e Damiano. La piccola chiesetta elevata a Santuario Cittadino sta diventando un luogo mistico molto frequentato non solo dai cervinaresi, grazie anche agli interventi di restauro che, con grande passione e spirito di fede, alcuni volontari stanno realizzando nel tempo. Un ringraziamento anche a Don Lorenzo Varrecchia per l’entusiasmo e la crescita e a Mons. Pasquale Maria Mainolfi per la spiritualità. Infatti, dopo il restauro della facciata e degli interni, sul campanile è stata apposta recentemente la statua della Madonna che rivolge lo sguardo a Cervinara. In fase di completamento le stanze adiacenti che prossimamente ospiteranno un presepe permanente e la Sala del Cuore che sarà arricchita con il tempo da sante reliquie e oggetti appartenuti a Santi che in vita hanno cantato, lodato la santissima madre Maria per arrivare alla scoperta del figlio Gesù, rispondendo alla sua voce: fate quello che vi dirà“.
Un’altra interessante novità è laScala del Cielo“. Sarà possibile utilizzarla per arrivare alla statua della Madonna del Bagno conservata nella chiesetta come si faceva tanto tempo fa. Il percorso di fede per raggiungere la “Scafatella” sarà arricchito da diversi oggetti di fede, partendo da un pezzo risalente al 1° secolo A.C ovvero un timpano di un arario recuperato nella nostra terra fino ad arrivare al Cuore Immacolato di Maria. Il tragitto sarà arredato anche con un dipinto donato da una mistica ancora vivente. Rappresenta Gesù nel Getsemani confortato da un angelo. Il quadro sarà esposto con rami di spine provenienti da Gerusalemme la stessa pianta di cui Gesù ne fu coronato. Il dipinto rappresenta ciò che Vassula , così si chiama la mistica, ha visto.
Ogni gradino della Scala del Cielo, sarà donato dai fedeli e su ognuno di esso sarà incisa una litania Mariana. Non mancheranno temi dedicati a Cosma e Damiano con il loro messaggio del martirio cristiano nella Storia della Chiesa ed in questo contesto si darà risalto al dono delle due statue grandi.
Questo piccolo gioiello sarà inserito nei Percorsi dell’Anima, un progetto della Regione Campania dedicato ai luoghi di preghiera.
Il Santuario Cittadino, dove è possibile trovare anche il pozzo dell’acqua miracolosa di Maria Santissima del Bagno, è un luogo ricco di spiritualità e se passate da quelle parti ne resterete ammaliati.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code