Home ARTICOLI Moiano | Presto in paese la “casa dell’acqua”
0

Moiano | Presto in paese la “casa dell’acqua”

0

Acqua microfiltrata e refrigerata a pochi centesimi al litro? Una possibilità che sta prendendo forma a Moiano. L’Amministrazione guidata dal sindaco Giacomo Buonanno intende collocare in paese la “Casa dell’acqua”. Si tratta, cioè, di una struttura che, allacciata alla rete idrica pubblica, eroga acqua opportunamente purificata nella doppia versione liscia e frizzante. Il vantaggio è doppio: da un lato i cittadini potranno acquistare la preziosa risorsa a prezzi nettamente più bassi rispetto a quelli del mercato (mediamente si parla di circa 5 centesimi/litro); in secondo luogo è da mettere in conto, in senso generale, il vantaggio per l’ambiente collegato alla non-produzione di plastiche. Il funzionamento è molto semplice: la “Casa dell’acqua”, infatti, funziona come un comune distributore. Basterà inserire le monete corrispondenti all’importo ed alla quantità desiderata e, poi, “raccogliere” il prodotto con recipienti che il cittadino dovrà preoccuparsi di portare da casa. Anche Moiano, quindi, dopo Airola ed Arpaia adotta la soluzione: allo scopo l’Ente moianese ha lanciato una ricerca finalizzata ad individuare aziende che siano interessate a progettare e, poi, gestire il servizio. Gli obblighi reciproci tra le parti, come viene chiarito nell’avviso comunale, sono minimi e non prevedono, comunque, corrispettivi economici: il Comune esenterà il gestore dalle spese di occupazione del suolo pubblico con il secondo che dovrà preoccuparsi delle spese legate alla gestione ed alla minima manutenzione.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code