Home ARTICOLI Airola | Grande successo per Voci del Mediterraneo.
0

Airola | Grande successo per Voci del Mediterraneo.

0

Centinaia di spettatori ad Airola. Dialogo interculturale e beneficenza per la ricerca sui tumori infantili del “Gaslini”
“Voci del Mediterraneo” , standing ovation per gli alunni del Vanvitelli

Una lunga standing ovation di centinaia di spettatori ha salutato venerdì 23 giugno la conclusione del musical “Voci del Mediterraneo”, che ha visto protagonisti gli allievi dell’Istituto Comprensivo “Luigi Vanvitelli” di Airola, insieme ad alcuni genitori e ad alcuni immigrati ospiti dei centri del territorio.

Lo spettacolo rientrava nella XV edizione de “I bambini per i bambini”, manifestazione di beneficenza a favore dell’Unità Operativa di Neurochirurgia dell’Istituto “G. Gaslini” di Genova per lo studio e la ricerca sui tumori cerebrali dei bambini, ed è organizzato dall’Istituto in partnership con Associazione Cooperativa Sociale Maleventum, Associazione “I bambini per i bambini”, Associazione San Giovanni Battista.

“Voci del Mediterraneo” è stato un significativo momento di dialogo interculturale e, nello stesso tempo, un’occasione di concreta solidarietà a favore della ricerca scientifica.

Il Musical ha emozionato il pubblico presente, attraverso una rappresentazione del Mediterraneo come crocevia di civiltà, suoni, musiche e linguaggi. Varie tracce della cultura mediterranea sono state amalgamate tra loro fino a creare un sontuoso insieme di voci provenienti dal Sud dell’Europa e del mondo. Il lavoro ha offerto una grande opportunità di dialogo tra gli allievi della primaria e secondaria di primo grado, alcuni genitori e un gruppo di ragazzi extracomunitari. L’esito di questa dialettica interculturale è stato un miglioramento della conoscenza e delle radici reciproche: i ragazzi africani hanno appreso e cantato alcune delle melodie della tradizione campana, mentre i giovanissimi sanniti hanno familiarizzato con canti tribali di matrice africana.

“L’arte, la musica e la cultura hanno consentito di valorizzare le differenze. In questo modo, i nostri ragazzi hanno sviluppato competenze comunicative, espressive e linguistiche, acquisendo maggiore consapevolezza di fenomeni centrali per la nostra contemporaneità, come le migrazioni, le religioni, le trasformazioni culturali”, ha affermato la professoressa Gabriella Maltese, responsabile dello spettacolo.
Il Musical rientra nel percorso formativo “Insieme in scena”, uno dei quattro di “Scuola Viva – La mia scuola a regola d’arte”, ampio progetto finalizzato a favorire la coesione e l’inclusione della popolazione scolastica, a valorizzare ed arricchire l’esperienza culturale ed espressiva dei ragazzi e ad offrire opportunità di socializzazione, integrazione ed inclusione.

“Siamo fieri che il Vanvitelli sia in prima fila in progetti di integrazione e coesione sociale, attraverso l’intensa collaborazione tra scuola, associazioni e territorio. Il successo ottenuto dal musical conferma la qualità del progetto ʽScuola Viva’, con il quale il Vanvitelli ha proposto una serie di iniziative mirate a migliorare la qualità dell’offerta formativa, consentendo ai ragazzi di praticare percorsi efficienti ed efficaci di integrazione socioculturale”, dichiara Giovanni Marro, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo caudino.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code