Home ARTICOLI Montesarchio | “La Scuola Adotta un Monumento”
0

Montesarchio | “La Scuola Adotta un Monumento”

0

L’ “Aldo Moro” adotta “La Chiesa e il Convento di S. Maria delle Grazie”
“La Scuola Adotta un Monumento” è un progetto di educazione permanente al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico-ambientale, nato a Napoli nel lontano 1992, su iniziativa della fondazione Napoli Novantanove, d’intesa con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e con il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo.
Il nostro Istituto si è inserito in questo progetto nella consapevolezza che imparare a riconoscere i beni culturali abbia una forte valenza formativa e al tempo stesso possa veicolare un sentimento di appartenenza. “Adottare un monumento non significa solo conoscerlo ma anche prenderlo sotto tutela spirituale e dunque sottrarlo all’oblio e al degrado, averne cura, tutelarne la conservazione, diffonderne la conoscenza, promuoverne la valorizzazione.”
L’ “Aldo Moro” di Montesarchio, ha scelto di adottare la chiesa e il Convento di “ S. Maria delle Grazie “ per la sua incantevole posizione, quasi come sospesa, ai piedi della rupe su cui si erge il Castello (oggi Museo del Sannio Caudino) e la Torre (oggi conserva il Vaso di Asteas). Il visitatore è immediatamente colpito da questa immagine-simbolo e dalla bellezza architettonica e artistica della chiesa, del chiostro e dalle opere d’arte custodite al suo interno, e per
“ S. Maria delle Grazie “ ha un forte legame con l’identità storica e civile della comunità che nasce dal passaggio di San Francesco d’Assisi in questi luoghi, come pellegrino sulla via Francigena, e alla successiva fondazione di vari conventi francescani a Montesarchio e in tutta la Valle Caudina.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*