Home ARTICOLI Montesarchio. La Realta’ Supera La Fantasia: Anna Lisi presenta il suo ultimo lavoro di Poesie e Novelle
0

Montesarchio. La Realta’ Supera La Fantasia: Anna Lisi presenta il suo ultimo lavoro di Poesie e Novelle

0

Domenica 21 maggio presso la biblioteca Comunale in Piazza Umberto Primo alle ore 19:00 la scrittrice e pittrice Anna Lisi presenta il suo ultimo lavoro.
Due libri in un solo volume e quindi anche due titoli  “Voci senza Tempo” che è una raccolta di poesie e “La vita racconta” una antologia di novelle. Anna Lisi è nata a Napoli ma vive ed opera da molti anni a Montesarchio, le sue poesie non seguono un ordine cronologico perché scritte nell’arco degli anni e ordinate per temi che riguardano l’amore, la solitudine, dediche e altro. I racconti si dividono in Novelle e ricordi d’infanzia basati sempre su episodi accaduti a Napoli dove Anna lisi ha trascorso il suo tempo fino all’adolescenza .”Mi piace prendere spunto dalla realtà perché questa a volte supera la fantasia e sapere che i personaggi dei miei racconti hanno vissuto davvero quelle storie anche se in parte ricreate dalla mia penna, me li rende vicini e vivi”. Così ci riferisce la pittrice scrittrice emozionata perchè alcuni personaggi non ci sono più e continua con la sua voce vibrante: ”scrivere è un modo per dare loro omaggio e farli esistere ancora”. Le abbiamo chiesto cosa l’avesse spinto a scrivere novelle, ci ha risposto così: “in genere sono molto attratta dagli eventi reali che poi interiorizzo e con fantasia voglio comunicare agli altri, sono episodi che fanno riflettere, le mie novelle hanno un inizio ma non una fine brusca, il lettore si domanda perché lasciate così, bene voglio che sia proprio il lettore a completare a seconda delle sue esigenze”. Tra le novelle vi è una pure su Montesarchio, è una passeggiata attraverso il borgo antico e la scrittrice si riferisce a ciò che vede, a quello che è stato il passato del borgo e alla figura di Carlo Poerio di cui ci racconta aver visitato la cella nella Torre di Montesarchio e la sua tenuta da forzato nel Museo di San Martino a Napoli. Il titolo dell’evento “i ragazzi interpretano Anna Lisi” non è un caso perché la presentazione vede coinvolti alcuni giovani studenti tra cui Elena Vaccaro, Kevin Falzarano, Sara Capobianco, Jonathan Nappi con il sottofondo musicale per chitarra classica antica dei maestri dell’Associazione Artemide di Montesarchio.

Brigida Abate

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code