Home ARTICOLI Rassegna Nazionale dei Cori: Montesarchio al teatro Manzoni di Bologna con 30 alunni dell’IC1
0

Rassegna Nazionale dei Cori: Montesarchio al teatro Manzoni di Bologna con 30 alunni dell’IC1

0

Su 9 cori provenienti da istituti scolastici di ogni parte d’Italia c’è anche quello di Montesarchio composto da 30 alunni dell’IC1 che sta partecipando oggi e domani alla rassegna nazionale dei cori al Teatro Auditorium Manzoni di Bologna. Una presenza di oltre 1000 persone (tra bambini, insegnanti e accompagnatori) organizzata dalla fondazione Mariele Ventre fondatrice del piccolo coro dell’Antoniano. Domani, in mattinata il consigliere comunale Simona Lembi accoglierà i cori nel Cortile d’Onore di Palazzo d’Accursio per il saluto della Città di Bologna, e alle ore 14.00, nella Cattedrale di San Pietro, avrà luogo l’incontro dei cori con l’Arcivescovo di Bologna, Mons. Matteo Maria Zuppi. Le due giornate permetteranno a grandi e piccini una gioiosa condivisione di intenti umani e culturali, nel vivo ricordo dell’intuizione artistica e spirituale di Mariele Ventre, anima dello Zecchino d’Oro.
L’IC 1 di Montesarchio è presente alla manifestazione con bambini frequentanti le classi quarte della scuola primaria, accompagnati dai loro genitori, familiari e docenti. La Fondazione Mariele Ventre di Bologna intende favorire l’esperienza del “coro scolastico”, come momento di crescita individuale e comunitaria, in cui tutti possano trovare posto, come luogo privilegiato “delle differenze armonizzate”. In tale senso, il canto condiviso permette al bambino di andare oltre ad eventuali individualismi performativi, offrendogli l’opportunità di collaborare, gioire, comprendere, elaborare con gli altri, contenuti, percorsi e sentimenti. Ecco perché, la Fondazione Mariele Ventre organizza, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Bologna e dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, “Scuole in coro per Mariele”, una rassegna di Cori Scolastici del territorio nazionale, nell’ambito del più ampio progetto didattico-educativo di Gisella Gaudenzi (che è anche direttore artistico della manifestazione).
A condurre la rassegna ci sono Valter Brugiolo (Popoff) e Gisella Gaudenzi.
Ecco i nomi dei piccoli cantori presenti a Bologna: Rita Barbato, Eliana Moio, Giuseppe Mataluni,Marco Perone,Vincenzo Ceglia,Daniele Romano,Gianbattista Caporaso,Federica Dello Iacovo,Asia Crispo,Carmen Adamo,David Cecere,Michele Crisci, Geppino Parrella, Valerio Cavuoto, Elisabetta Pavone, Vincenzo Boggia, Sabrina Ferraro, Domenico Pesce, Giuseppe Mauriello, Melanie Porcaio, Kidist Ferraro,Ilenia Damiano, Luigi Palluotto, Francesca Matarrese, James Russo, Marta Zuppa, Margherita Tangredi, Martina Notariello, Matilde Esposito, Martina Armellino. Ad accompagnare gli alunni ci sono i docenti referenti del progetto: Giovanni Izzo, Elisabetta Crisci (direttrice del coro), Pasqualina Dello Iacovo, Iliana Finozzi . “Una esperienza che va fatta e ripetuta per il messaggio insito che porta con se questa manifestazione, alla fine siamo stati coinvolti anche noi insegnanti e abbiamo cantato tutti insieme, Piazza Grande è stato il brano che ci ha uniti tutti” così il docente Izzo ci fa il punto della situazione raggiunto telefonicamente mentre Luigia Caporaso referente della comunicazione riportando le parole di una dirigente scolastica presente alla manifestazione trasmette anche a telefono l’emozione della musica ed in particolare del canto :”una volta tanto sono i bambini a trasmettere amore nel cuore dei grandi”.

Brigida Abate

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code