Home ARTICOLI Benevento | Successo per pizza, arte e misericordia (articolo e foto)
0

Benevento | Successo per pizza, arte e misericordia (articolo e foto)

0

PizzArt solidale è la manifestazione che si è tenuta ieri sera nello storico palazzo Paolo V della città di Benevento. L’evento patrocinato dal Comune, è stato organizzato dall’U.C.A.I.  (Unione cattolica artisti italiani) di Benevento in collaborazione con Marco Amoriello, pizzaiolo di fama internazionale e delle associazioni socio assistenziali, caritatevoli e di volontariato locale. Pizza, musica e tanto divertimento riservato alle persone invitate (tramite apposito invito) dalle associazioni caritative e socio-assistenziali di appartenenza. Non era quindi  il classico pizza festival perché questa volta la pizza dal sapore intenso di solidarietà era una pizza speciale perché solidale. L’evangelizzazione attraverso l’arte è stato il sottofondo costante dell’intera manifestazione che ha regalato un sorriso a tutti i partecipanti e a cui ha preso parte anche il primo cittadino Clemente Mastella improvvisatosi pizzaiolo per l’occasione. Soddisfatta  la presidente dell’U.C.A.I.
Angela Ilenia Adamo“ Il sorriso dei nostri speciali ospiti e la loro dignitosa presenza, sono stati per tutti noi la ricompensa più gratificante e appagante per il lavoro svolto in sinergia con le associazioni socio assistenziali e di volontariato locali. L’arte, la misericordia, la condivisione e l’amore per il prossimo sono stati gli ingredienti caratteristici della nostra PizzArt solidale. Una pizza speciale  offerta al Cristo della porta accanto”. Pizza e misericordia  un connubio vincente ci spiega il campione del mondo di pizza senza glutine Marco Amoriello:“ è proprio nel mettere a disposizione la propria arte, che si realizza quella che Papa Francesco definisce Misericordia quotidiana, l’arte di fare arte per l’altro , la pizza solidale“continua: ”nasce  infatti da un incontro avuto con il Santo Padre e don Pietro D’Angelo, l’arte della pizza e la misericordia, è un vero connubio  e questo messaggio di amore del nostro Pastore lo abbiamo portato a Benevento questa sera per far si che le persone ci dessero un contributo di amore e non di gastronomia. Attraverso la pizza si può amare e stare bene insieme” così conclude Amoriello sempre sensibile  e pronto a partecipare a queste amorevoli  manifestazioni, perché  trasmettere la propria arte in un clima di generosità è vera Misericordia”. Fede e arte quindi unione perfetta, perché l’arte è  istruttiva ed educativa, ha grande valore  e diventa preziosa quando opera in favore della fratellanza, insomma un linguaggio nuovo per trasmettere il pensiero Cristriano. “Un segnale di apertura per  questa città verso gli altri” ci ha riferito emozionato don Pietro D’Angelo, parroco di Monterocchetta (San Nicola Manfredi) e assistente ecclesiastico U.C.A.I  che conclude così:” ognuno può  essere ricchezza dell’altro con le proprie differenze e  punti di vista,dando  qualcosa di se al prossimo”.

dalla nostra inviata Brigida Abate

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code