Home ARTICOLI MONTESARCHIO | FERMI AGORA’, SCUOLA VIVA: domani scadono le iscrizioni ai corsi.
0

MONTESARCHIO | FERMI AGORA’, SCUOLA VIVA: domani scadono le iscrizioni ai corsi.

0

IMG-20170113-WA0005Sono ancora aperte e fino a domani sabato 14 gennaio, le iscrizioni ai corsi di Scuola viva, la scuola aperta a tutti e non solo agli studenti. Il progetto “Scuola Viva al Fermi” si è posizionato su una graduatoria di circa 500 scuole di ogni ordine e grado al 141° posto in Regione Campania e al 6° posto in provincia di Benevento. “FERMI AGORA’, LA SCUOLA: COMUNITA’ EDUCANTE ED INCLUSIVA“. Trattasi di iniziative – tutte libere, gratuite e aperte al territorio – rivolte principalmente agli studenti iscritti, agli studenti degli altri Istituti del territorio, ai giovani fino ai 25 anni di età, italiani e stranieri e tutta la popolazione come genitori, ex studenti e docenti. La presentazione delle attività presso l’Istituto E. Fermi ha visto l’altra sera la partecipazione di tantissimi studenti ed un pubblico numeroso interessato a partecipare. “Questo progetto riguarda la costruzione di una scuola come una comunità educante, intesa come insieme dei rapporti che si instaurano e insieme delle esperienze ricche di curiosità per un cittadino consapevole delle proprie responsabilità” ha chiarito il dirigente del Fermi Giulio de Cunto entusiasta delle finalità del progetto.
I corsi previsti sono 6 con 5 moduli da 30 ore e 1 modulo da 90 ore, il numero di partecipanti va da un minimo di 260 ad un massimo di 500. Il Progetto dell’Istituto Fermi finanziato da Scuola Viva della Regione Campania ha l’aspirazione di proporre una scuola che operi per porsi sul territorio anche in orario extrascolastico non solo come luogo di apprendimento ma anche come spazio di relazione, di incontro e di crescita. Un mettersi alla prova in un ambiente protetto e regolato e coinvolge Enti e Associazioni del territorio che in sinergia con l’istituto “E. Fermi” avranno una maggiore efficacia nella realizzazione dei propri obiettivi. Le attività proposte sono percorsi di miglioramento dal punto di vista sociale, relazionale e culturale ma hanno anche lo scopo di arginare i fenomeni di devianza sociale e di disagio giovanile. In particolare il modulo “A scuola di Ben-essere” andrà a coinvolgere le famiglie, i docenti e gli studenti per affrontare problematiche inerenti la crescita psicofisica nonché la dispersione scolastica.
IMG-20170113-WA0001

I moduli del Coro, Teatro, Cineforum e Musical forniranno occasioni di crescita culturale, acquisizione di competenze di cittadinanza e di impegno civile ma anche occasioni per acquisire competenze specifiche ed Il modulo del Laboratorio tecnologico (progettazione-realizzazione con stampa in 3D) prevede l’acquisizione di competenze certificate spendibili nel mondo del lavoro. Il progetto educativo della scuola viva è quanto di più distante si possa immaginare dal mandato della scuola del passato, il suo modo di procedere è culturale e riflette la forza dell’immaginazione di ogni individuo di cogliere le proprie capacità di essere riconosciute anche al di la del mondo scolastico. Una scuola viva capace di conferire ragionevolezza dell’amore della vita perché “nutre la mente ciò che la rallegra” (Sant’Agostino).

Brigida Abate

IMG-20170113-WA0007 IMG-20170113-WA0008 IMG-20170113-WA0010 IMG-20170113-WA0013

sponsor sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code