Home AGENDA Aps SannioIrpinia Lab. Incontro con l’assessore regionale ai Fondi Europei.
0

Aps SannioIrpinia Lab. Incontro con l’assessore regionale ai Fondi Europei.

0

APS SANNIOIRPINIA LAB INCONTRO CON  L’ASSESSORE REGIONALE AI FONDI EUROPEI E POLITICHE GIOVANILI PER DISCUTERE DELLA PROGRAMMAZIONE REGIONALE A FAVORE DEI GIOVANI.

13507207_10207027729470877_7416171471374232031_nSi è tenuto ieri 27 giugno 2016 ore 10:30, presso la Sala Riunione di Palazzo Santa Lucia – Giunta Regionale della Campania, l’incontro tra l’Assessore Regionale alle Politiche Giovanili e Fondi Europei – Serena Angioli – e i referenti dell’Associazione Giovanile APS SannioIrpinia LAB, nelle persone del dott.Luca Mauriello (Direttore) e del dott.Agostino Nostrale (Responsabile alle Politiche Giovanili) per discutere del nuovo testo di legge Costruiamo Il Futuro.Nuove Politiche per i Giovani.

L’incontro , molto proficuo , è stato voluto dallo stesso Assessore Angioli, la quale la settimana scorsa ha convocato le maggiori rappresentanze giovanili del territorio regionale per fare il punto della situazione sul Piano Triennale Giovani 2016-2018,di recente adottato dalla Giunta Regionale della Campania, sugli interventi finanziari in esso previsti, nonché sul ruolo delle Associazioni Giovanili nell’ambito regionale a seguito dell’adozione del nuovo testo di Legge sulle Politiche Giovanili.

Molto proficuo è stato il tavolo tecnico, presieduto tra l’altro oltre che dalla struttura di staff dell’Assessore Angioli anche dal Dirigente Regionale del Dipartimento Politiche Giovanili dott. Gaspare Natale, che da anni segue l’operato dell’APS SannioIrpinia LAB sui territori delle province di Avellino e Benevento.

Pienamente soddisfatto si è pronunciato il Dott.Luca Mauriello, complimentandosi con l’Assessore Angioli , del Piano Giovani Triennale adottato dalla Giunta Regionale, nonché delle misure in atto previste a favore delle Associazioni Giovanili ; è un modo per riprendere il discorso fermo dal 2012, quando sono state rendicontate tutte le attività del PTG (Piano Territoriale di Politiche Giovanili) e da allora vi è stato il vuoto totale in Regione Campania sul tema delle Politiche Giovanili. Interessante – continua il dott. Luca Mauriello – soprattutto il Programma Ben-Essere Giovani, che prevede interventi testi alla nascita di nuove associazioni giovanili, al rafforzamento di reti di partenariato pubblico-privato , nonché la gestione Associata tra Organismi di rappresentante giovanile ed Enti Pubblici di Centri Polifunzionali a favore dell’arte, della cultura, della creazione e sviluppo di start-up, ecc…

L’Assessore Angioli si è dimostrata molto collaborativa ed ha richiesto un parere all’APS SannioIrpinia LAB su tali interventi previsti nella nuova legge regionale; la nostra Associazione – continua in una nota il dott.Luca Mauriello – ha accettato subito le buone intenzioni della nuova legge regionale sulle Politiche Giovanili, rimarcando all’Assessore Angioli il forte ruolo di guida che le Associazioni Giovanili devono avere nell’ambito della gestione di progetti complessi a favore di altre rappresentanze ed organismi giovanili, al fine di creare condizione di auto-sostenibilità degli interventi stessi.

Infine, si è discusso anche del ruolo del Forum Regionale della Gioventù, nei confronti del quale l’APS SannioIrpinia LAB si è dimostrata molto critica e soprattutto d’accordo in pieno con l’Assessore Angioli a rivedere ruoli e competenze dello stesso.

E’ un organismo che non rappresenta oggi giorno i giovani così come è disciplinato dall’ordinamento regionale – ha affermato Mauriello in una nota – non è possibile accettare la presenza di un organo fortemente “politicizzato” e lontano anni luce dai territori.

L’intervento dell’APS SannioIrpinia LAB ha riguardato , invece ,nello specifico i contenuti dell’art.7 del Testo di Legge Regionale, relativo all’utilizzo di “SPAZI DI AGGREGAZIONE GIOVANILE”, in quanto la previsione di gestioni miste pubblico-privato di Centri Polifunzionali è un’ottima previsione del legislatore regionale, se tuttavia la gestione è affidata ad Associazioni Giovanili, Cooperative e/o Organizzazioni del Terzo Settore composte prevalentemente da giovani, con esperienza pluriennale ed affidabilità economico e finanziaria.

Al termine del’incontro i referenti dell’APS SannioIrpinia LAB si sono riservati di rivedersi con l’Assessore Angioli e la struttura organizzativa regionale, al fine di promuovere al meglio gli interventi finanziari che a breve saranno banditi dalla Regione Campania.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code