Home AGENDA Insieme per San Martino. Sarà un lavoro di squadra.
0

Insieme per San Martino. Sarà un lavoro di squadra.

0

Tante persone ieri sera presso il comitato elettorale della lista “INSIEME PER SAN MARTINO VALLE CAUDINA” a sostenere la candidatura di Pasquale Pisano a sindaco di San Martino Valle Caudina.
Devo dire che si respirava aria di serenità e di determinazione – le prime parole di Pasquale Pisano”. “Voglia di trasparenza, attenzione per la cittadinanza, punti chiari nel programma, necessità di fare per tutti e nell’interesse di tutti, nessuna intenzione di guerreggiare contro chicchessia” – prosegue il candidato sindaco.

Il senso profondo che distingue INSIEME PER SAN MARTINO è la competenza e la professionalità di persone che già nella propria vita lavorativa e sociale operano con grande partecipazione e spirito di servizio.

La politica non è la manifestazione dei personalismi e degli egoismi, ma significa servire i cittadini e fare il bene del paese, questo è spirito di servizio“.

Per la gestione di un comune si richiedono grande lavoro di squadra e conoscenza”.

Pasquale Pisano da persona concreta ha inoltre ribadito “la necessità di salvaguardare il territorio, di riqualificarlo, attraverso una rivisitazione del PUC: consumo di suolo zero, “rigenerazione” dell’esistente, in particolar modo del Centro Storico, del quartiere Starze e delle zone periferiche di Torretiello e Campanino,
riqualificazione degli spazi pubblici, caratterizzazione della Cittadella dello Sport e del Tempo libero, rilanciare la vocazione agricola del nostro paese”
.

Inoltre, ha lanciato l’idea del “Progetto Bellezza” per una migliore qualità e cura degli spazi pubblici attraverso interventi di manutenzione e cura, efficienti e veloci, in un quadro di rilancio dell’occupazione e di sostegno al reddito minimo, – afferma “questi interventi verranno realizzati, da lavoratori occasionali (voucher) inseriti in una short-list comunale e selezionati sulla base di indicazione del reddito e del nucleo familiare”.

Centrale dovrà essere il rilancio in chiave turistica dell’area Mafariello qualificandola sia in termini immateriali che materiali aumentandone i servizi e le infrastrutture per realizzare un sistema dell’accoglienza capace di migliorarne l’attrattività”.

San Martino Valle Caudina non può immaginare un futuro solido se non investendo nell’ambiente e nell’agricoltura, valorizzando lo straordinario paesaggio del Partenio con eventi di promozione di altissimo livello” – continua il candidato sindaco.

Questi settori assieme alla valorizzazione delle risorse del territorio e ad un sistema qualificato di welfare saranno interessati da un massiccio programma di interventi pubblici finanziati con i fondi europei “lo sportello Europa servirà a questo” – precisa.

Per contenere la tassazione comunale, Pasquale Pisano lancia un preciso messaggio: “pagare tutti per pagare meno”.

Inoltre, “dobbiamo tutelare quelle poche attività commerciali che con coraggio, dignità ed orgoglio, riescono a resistere alla difficile crisi economica che stiamo vivendo, cercando di incentivare l’insediamento di qualcuna nuova. In questo cercheremo di coinvolgere l’imprenditoria locale”.

E’ stata rimarcata “la priorità per la scuola, rispetto alla quale concentreremo la nostra massima attenzione”.

Chiaramente “un ruolo importante lo avrà sicuramente la Città Caudina in cui dobbiamo credere perché potrà rappresentare il nostro futuro. Dobbiamo lavorare insieme agli altri comuni della valle per dare una identità a questa città”.

Infine, richiamando tutti a proseguire nel lavoro avviato, precisa che “su tanti altri temi stiamo continuando a lavorare con impegno e passione grazie ad un team che con attenzione insieme a me sta valutando l’opportunità di offrire ai nostri concittadini un programma concreto, ragionevole e rispondente alle reali esigenze del paese”.

Insieme per San Martino.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code