Home AGENDA Nati per Leggere e le Storie Piccine
0

Nati per Leggere e le Storie Piccine

0

Riceviamo e pubblichiamo.
Nell’ambito del Programma Nati per Leggere e in occasione dell’undicesima edizione di Storie Piccine, organizzata dalla città di Torino in accordo con il Comune di Roma – Istituzione Biblioteche, dal 7 al 13 Marzo 2016 Nati per Leggere Campania partecipa all’iniziativa coinvolgendo i suoi presidi locali in una settimana di lettura sul tema:

“Piccole Storie per Grandi Avventure…”

Tutti i presidi Nati per Leggere Campania dedicheranno ai bambini e ai loro genitori letture

#abassavoce di storie, racconti, filastrocche per sostenere ancora una volta il DIRITTO ALLESTORIE per tutte le bambine e i bambini.

Fitto il programma che tocca la città di Napoli, Caserta, Bacoli, Castello di Cisterna e

Cervinara… proviamo qui a elencare tutte le attività: a voi il programma del tour che vi

piacerebbe seguire!

punto.Lettura Nati per Leggere di Napoli, PAN| Palazzo delle Arti di Napoli

Mercoledì 9 Marzo 2016, ore 10:30/12:30

Anche “Le storie piccoline” da 0 a 3 anni affermano il diritto alle storie delle bambine e dei

bambini! Insieme a genitori, nonni, tate e tutti i grandi che si prendono cura dei piccoli ci

coccoliamo vicini vicini sul tappeto delle storie.

Mercoledì 9 Marzo 2016, ore 16:30/18:30

“Le belle storie di Nati per Leggere” da 3 a 6 anni e insieme ai grandi che i bambini vorranno

portare, leggiamo le novità editoriali arrivate di recente al punto.Lettura, selezionate dalle lettrici

volontarie in occasione della Settimana Storie Piccine.

Giovedì 10 Marzo 2016, ore 16:30/18:30

Letture a cura delle lettrici volontarie Nati per Leggere dai 3 ai 6 anni presso il presidio di

Napoli_punto.Lettura NpL. A seguire letture libere “Io leggo a te tu leggi a me” per

promuovere il piacere della lettura insieme a mamma e papà.

Sabato 12 Marzo 2016, ore 10:30/12:30

L’appuntamento mensile “Il sabato di Nati per Leggere” chiude la Settimana Storie Piccine

mettendo al centro, come sempre, la lettura in famiglia. Letture a cura delle lettrici e dei lettori

volontari Nati per Leggere dai 0 ai 6 anni.

Punto Lettura Nati per Leggere di Bacoli Biblioteca Comunale di Villa Cerillo

Martedì 8 Marzo 2016, ore 16:30/18:30

“Coccole in biblioteca” incontro con le famiglie nateperleggere con bambini da 0 a 6 anni.

Letture #abassavoce a cura delle lettrici volontarie Nati per Leggere Campania

Nati per Leggere Campania_Castello di Cisterna (NA)

Giovedì 10 Marzo 2016, ore 10:30/12:30

Letture a cura delle lettrici e dei lettori volontari Nati per Leggere dai 0 ai 6 anni presso lo

Studio pediatrico dott. Antonio Opallo in via Vittorio Emanuele a Castello di Cisterna (N

Punto Lettura Nati per Leggere Biblioteca Comunale A. Ruggiero di Caserta

Sabato 12 Marzo 2016, ore 10:30/12:30

Letture a cura delle lettrici volontarie Nati per Leggere dai 0 ai 6 anni presso il Punto Lettura

Nati per Leggere nella Biblioteca Comunale “A. Ruggiero” di Caserta.

Presidio Nati per Leggere Cervinara (AV) Biblioteca La fabbrica delle parole

Sabato 12 Marzo 2016, ore 10:30/12:30

Letture a cura delle lettrici e dei lettori volontari Nati per Leggere dai 0 ai 6 anni presso la

Biblioteca “La fabbrica delle parole” dell’Associazione Condividiamo in via San Marciano.

DIRITTO ALLE STORIE – Nati per Leggere è un Programma nazionale di promozione della lettura

in età precoce e di protezione dallo svantaggio socio culturale e dalla povertà educativa, che da

quindici anni mobilita risorse locali e attiva volontari nelle situazioni più diverse del nostro Paese. Il

cuore del Programma è la lettura in famiglia, intesa come momento che crea relazione e intimità tra

adulto e bambino. Le ricerche scientifiche dimostrano come leggere a voce alta, vicini, ponendosi in

quella relazione speciale e dal forte impatto emotivo che è la lettura condivisa, in età precoce e con

continuità, contribuisca positivamente ad un significativo sviluppo cognitivo, linguistico e relazionale

del bambino. Come per tutti gli interventi precoci, quanto prima si interviene maggiori e più durevoli

sono i benefici nel corso della vita. Per questo iniziare a leggere costantemente ai bambini da

piccolissimi – e prima ancora nella pancia della mamma! – costituisce un “fattore di protezione” e una

opportunità per la costruzione dello sguardo sul mondo.

IL PROGRAMMA – Promosso dall’alleanza tra l’Associazione Culturale Pediatri ACP, l’Associazione

Italiana Biblioteche AIB e il Centro per la Salute del Bambino onlus CSB, con il coinvolgimento della

società civile espressa dai lettori volontari, Nati per Leggere è un Programma di comunità che ha

l’obiettivo di raggiungere tutte le bambine e i bambini e di tutelare il loro diritto alle storie, garantendo

– anche nelle situazioni più difficili – l’accesso ai libri di qualità e ai luoghi di lettura come segno di

democrazia ed equità sociale. Per questo Nati per Leggere punta a colmare le distanze e a coinvolgere

tutte le famiglie, specialmente quelle più difficilmente raggiungibili e vulnerabili, per offrire opportunità

di sviluppo cognitivo, relazionale e sociale fin dai primi mesi di vita. Il Programma si avvale di una rete

di operatori sanitari, socio-educativi, culturali, e vede la centralità delle figure dei pediatri, dei

bibliotecari e degli educatori, insieme a tutti gli altri professionisti che si occupano dell’infanzia e delle

famiglie. Nati per Leggere è per dimensioni il terzo programma su scala internazionale dopo quello

americano, Reach out and read, e quello inglese, Bookstart, e coinvolge circa 10.000 tra operatori dei

settori sanitario, culturale e socio-educativo e lettori volontari. Si stima che in quindi anni almeno un

bambino su quattro in Italia sia stato raggiunto dalle iniziative di Nati per Leggere attraverso più di

600 progetti locali diffusi in tutta Italia e gestiti dai Coordinamenti regionali.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code