Home ARTICOLI Caudium Basket Under 14 a gonfie vele. Al timone coach Parrillo.
0

Caudium Basket Under 14 a gonfie vele. Al timone coach Parrillo.

0

Basket | Valle Caudina
basketUn bel pomeriggio di pallacanestro nella palestra di Solofra, dove ad incontrarsi sono le due migliori formazioni del campionato regionale under 14, entrambe a punteggio pieno e fatalità ha voluto, che fosse l’ultimo match del girone di andata a sancirne la prima in assoluto. La partita diretta dai due bravi arbitri Destefano e Marotta, si dimostra da subito carica di tensione e le due squadre impiegano 2 minuti prima di segnare il primo canestro. Uno straordinario Maltese (40 per lui a fine gara), segna 8 punti consecutivi e i piccoli di Parrillo scavano un primo parziale di 8 a 2. L’asse play/pivot di Solofra, dei due bravissimi Russo (23) Romano (13), segnano 8 punti consecutivi e il primo quarto si chiude con il primo parziale a favore dei caudini 10 a 12. Coach Parrillo attua i primi cambi e nelle rotazioni entra il “piccolo” Papa, che con la sua grinta e determinazione non solo limita molto le giocate di Romano, ma addirittura esegue due ottimi tagliafuori su Russo conquistando due importantissimi rimbalzi. Stesso discorso per Laudanna e Laudando, che lottando come gladiatori vendono cara la pelle nei confronti dei due grossi Russo e D’Urso (9). Nonostante ciò, i due più alti del match, riescono a scavare un primo sorpasso per i colori locali, con un parziale di 8 a 0, ma, Savinelli e Damiano si mostrano finalmente presenti e con bellissime giocate, ricuciono il parziale portando i propri colori a meno 3 alla fine del secondo quarto, 30-27. Nell’intervallo lungo coach Parrillo riesce a trasmettere tranquillità ai suoi giocatori che a loro volta, iniziano a giocare come sanno fare. Ottime letture in attacco e grande determinazione in difesa chiudono il terzo quarto 14 a 20, portando così la Caudium nuovamente a condurre con il punteggio di 44 a 48. La musica non cambia, la squadra bianco arancio, continua a sfruttare i mismatch a favore di Maltese che diventa una vera spina nel fianco di Solofra. Airola ruota tutti i suoi uomini e trova nei vari Altomonte, Napolitano, Marro, Iadevaia e D’Apice un grande contributo per portare a casa una prestigiosa vittoria. La ciliegina sulla torta arriva da Vigliotti, (fino a quel momento bravo in difesa, ma molto timido in attacco), che trova 3 canestri consecutivi da fuori chiudendo di fatto la gara con il punteggio di 57 a 67 per i viaggianti. Le due squadre hanno giocato con grandissima correttezza nonostante il primato in palio, una bella pubblicità per la pallacanestro giovanile campana. Appuntamento al ritorno, questa volta tra le mura amiche del palaRuggiero.
Tabellini: Maltese 40, Altomonte, Laudando 2, Napolitano, Marro 3, Vigliotti 6, Savinelli 10, Damiano 6, Vigliotti 6, Laudanna 2, D’Apice, Papa 1. Coach Parrillo.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code