Home ARTICOLI Avellino Calcio. D’ANGELO: LA CITTA’ MERITA SODDISFAZIONI.
0

Avellino Calcio. D’ANGELO: LA CITTA’ MERITA SODDISFAZIONI.

0

valente

Dopo la dura sconfitta in casa contro il Perugia per 2 a 1, parla oggi alla stampa il capitano Angelo D’Angelo che ormai è legato a questa maglia dagli anni della quarta serie

 

L’Avellino sta vivendo un periodo particolarmente infelice. La squadra di Attilio Tesser sembrava aver ritrovato una serie di risultati positivi, ma ultimamente dopo Pescara e adesso l’ultima in casa con il Perugia, ha fatto riflettere l’intera società e lo staff tecnico. Infatti proprio sabato sera, al termine della gara, il presidente Taccone ha avuto un colloquio con l’allenatore, rinnovando cosi la fiducia su questa scottante panchina. Ieri, invece, nella sala stampa dello stadio Partenio-Lombardi si e seduto il capitano Angelo D’Angelo,  per analizzare i vari problemi che affliggono la squadra irpina in questo momento:

 

Dobbiamo ripartire dal primo tempo giocato sabato con il Perugia. Abbiamo fatto una buona partita nella prima parte trovando il gol di Gavazzi e potevamo sfruttare meglio altre occasioni da gol. Il secondo tempo praticamente non siamo usciti proprio dagli spogliatoi, abbiamo subito un netto calo mentale subendo cosi due reti. Serve una scossa subito, i cali di tensione non sono più accettabili in questo momento del campionato. Non siamo in difficoltà fisica, ma mentale. I tifosi e l’intera città meritano delle soddisfazioni e noi faremo di tutto per accontentarli.

 

Evidentemente qualche giocatore ancora non aveva capito in che piazza stava giocando, solo ora si e fatto l’idea. Dalla prossima partita dobbiamo dare il massimo e correre più degli avversari per raggiungere il nostro obbiettivo e portare a casa un risultato utile per poter riprendere la marcia. Ora è il momento anche di Gigi Castaldo, il nostro bomber, siamo felici di riabbracciarlo, è un ragazzo che onora e rispetta questa maglia.

 

Infine D’angelo conclude parlando dei prossimi avversari il Trapani  che sfiderà l’Avellino questo sabato allo stadio Provinciale.

 

Del Trapani non ho bellissimi ricordi, è un campo che già conosco, ma so anche che ci sono diverse assenza importanti per loro. Noi speriamo di recuperare il nostro centrale di difesa Angelo Rea.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code